Gli esperti della sanità

di Laura Servidio
16/01/2004

Un’alta specializzazione nel monoramo RC sanitario; una rete consolidata di partnership con i più importanti broker nazionali e internazionali; un forte ricorso alla tecnologia. Sono questi i tratti distintivi di Asabroker, l’azienda nata da una famiglia di assicuratori, che oggi vanta un portafoglio premi di 7 milioni di euro e 700 mila euro di provvigioni. “La nostra attività consulenziale, spiega Attilio Steffano, è suddivisa in quattro brand: Assimedici (il marchio creato da Attilio Steffano), Linea Aziende, Linea Professionisti e Linea Condomini.”

Assimedici

“Assimedici, continua Steffano, essendo la nostra area di riferimento per il mercato assicurativo, rappresenta l’80% del nostro business. In particolare, gestiamo alcune delle più importanti convenzioni nazionali per il settore sanitario; partecipiamo a oltre 20 convegni all’anno come relatori esperti di Malpractice e Risk Management sanitario e siamo in grado di quotare ogni professionista in autonomia fino a 3 milioni di euro in tutte le specializzazioni. La nostra forza nasce sicuramente da una fitta rete di corrispondenti che, adeguatamente supportati, ci segue nella raccolta di contratti spesso abbandonati da molte compagnie: collaborano con i nostri uffici oltre 150 broker, tra cui importanti broker nazionali e internazionali, a cui garantiamo quotazioni immediate per l’assunzione dei rischi di responsabilità professionale medica e delle strutture sanitarie offrendo un servizio altamente professionale e unanimemente apprezzato.”

Linea Aziende e Professionisti

Per le Aziende e gli studi professionali Asabroker offre servizi integrativi e complementari al fine di soddisfare tutte le esigenze del cliente. “Noi partiamo da una conoscenza sempre aggiornata del mercato assicurativo in cui operiamo, sia in termini di conoscenza delle esigenze della clientela sia per quanto riguarda la determinazione delle condizioni e dei costi. Seguiamo ogni trattativa in tutte le sue fasi fino alla completa definizione dei contratti anche con il coordinamento dei professionisti esterni di volta in volta necessari (Avvocati, Commercialisti, Notai, Periti).” Il servizio si distingue poi in 9 fasi: Analisi della realtà aziendale; Individuazioni e valutazione dei rischi e delle possibili soluzioni; Analisi critica delle polizze già sottoscritte e valutazione del livello di copertura in base al costo; Verifica nel mercato assicurativo delle condizioni ottimali per il collocamento dei rischi; Predisposizione di un piano assicurativo adeguato alle esigenze dell’attività; Assistenza tecnica per la realizzazione del piano assicurativo che sarà concordato; Gestione del portafoglio assicurativo; Periodiche verifiche della situazione aziendale; Assistenza dell’ufficio tecnico in caso di sinistri con i periti e le compagnie fino alla liquidazione del danno.
 

Linea Condomini

L’ultima area, ma non per importanza è quella dei condomini. “Il mondo degli amministratori di condominio, assicura Steffano, ci ha sempre guardato con un occhio privilegiato perché abbiamo saputo gestire al loro fianco, non solo la ricerca del miglior contratto, ma anche tutta la gravosa gestione dei sinistri.”

 

Le aree del futuro

Il principale obiettivo per il 2004 riguarda il consolidamento della struttura con l’apertura dei nuovi uffici entro la fine di marzo. “Su questa linea, spiega Steffano, la certificazione Vision 2000 rappresenta un traguardo primario che ci consentirà di offrire un servizio di sempre maggior qualità garantito da una squadra giovane e altamente professionale. A questo, conclude, si aggiunge l’obiettivo strategico di consolidare le partnership con gli operatori italiani ed esteri per continuare ad offrire prodotti difficili da reperire sul mercato assicurativo, quali polizze con alti massimali, secondi rischi e polizze per la sola colpa grave.”

 

Laura Servidio